I percorsi online

I percorsi che propongo sono una costellazione di pratiche, consigli e intuizioni che possono accompagnarti nel prenderti cura del tuo essere presente nel corpo che incarni.

Ciò che offro è stato disegnato apposta per iniziare ad avere confidenza con le proprie percezioni e intuizioni. Un passo alla volta, senza fretta, dandoti il giusto tempo di assimilazione e integrazione. 

Proprio per poter rispettare il tuo ritmo ho scelto di pre-registrare tutte le pratiche: affinchè tu possa dar spazio al tuo sentire sapendo di avere a disposizione uno scrigno ricco di pratiche da poter vivere insieme a me.

Grazie alle pratiche che propongo, un passo alla volta potrai percepire che

Riconoscere e amare il tuo valore non è negoziabile.

“Non è il sangue a fare di te mia sorella, ma il modo in cui comprendi il mio cuore come se lo portassi nel tuo corpo. ”

 – Rupi Kaur –

Acqua, yoga, terra, ayurveda, sorellanza e luna che danzano in una spirale senza inizio e senza fine.

Regalati il percorso che più si addice ai tuoi bisogni…

Le memorie delle inquisizioni vibrano ancora nel nostro corpo, non abbiamone paura, non nascondiamole in luoghi bui del nostro corpo e della nostra mente. Se le lasciamo nel dimenticatoio continueranno a spezzare la maestria della nostra energia. Solo in una radicale autocura possiamo esserci per noi stesse e successivaente per la collettività.

Ciò che nel presente è rimasto e sta nascendo dalle tracce di una tradizione matrilineare, memorie che giungono a noi e che ci orientano nell’oggi, è un importante insegnamento: tornare ad essere nel semplice e profondo ascolto di noi stesse, dell’ambiente circostante, del luogo in cui viviamo, prendendoci cura della terra, instaurando relazioni di sostegno, così da poter vivere nuove esperienze di equanimità e condivisione. Per farlo non abbiamo bisogno di riesumare un modello antico, possiamo cogliere però l’insegnamento di donne, esistite ed esistenti, per recuperare un senso di identità personale e collettiva. È utile comprendere quali sono i nostri bisogni, le nostre necessità e i nostri desideri oltre ad avere un buon senso di radicamento come le amazzoni, le guerriere e le combattenti; ricontattare l’amore universale che vive in noi nella nostra capacità di rigenerarci, mutare e accogliere, riconoscere la nostra natura e quella del cosmo, suggellando un patto di alleanza viva; attingere dal passato e dalle religioni del mondo l’energia utile al nostro vivere sulla Terra, così come ci insegnano le culture pagane e religiose legate al culto della Dea.

Jai Ma!

“Alle onde che prima sembravano travolgermi e ora gioisco poter cavalcare”

 

Alexandra Pope

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai in dono il file audio con la meditazione guidata